Scroll Top

Mostra

EARTH'S MEMORY - I ghiacciai, testimoni della crisi climatica

La mostra conclusiva del progetto fotografico-scientifico "Sulle tracce dei ghiacciai" che negli ultimi 13 anni ha documentato gli effetti dei cambiamenti climatici sui ghiacciai montani più importanti della Terra.

La mostra Earth’s Memory espone i risultati complessivi del progetto fotografico – scientifico “Sulle tracce dei ghiacciai”, che negli ultimi 13 anni ha documentato gli effetti dei cambiamenti climatici sui ghiacciai montani più importanti della Terra.

Le immagini, presentate in grande formato e ad altissima qualità di stampa, sono state realizzate durante le otto spedizioni sui ghiacciai di Karakorum, Caucaso, Alaska, Ande, Himalaya e Alpi.

Il percorso espositivo, grazie a un collaudato concept grafico e alla sintesi tra esperienza artistica e ricerca scientifica, presenta confronti fotografici dal grande impatto visivo uniti alla divulgazione dei dati scientifici rilevati dai ricercatori coinvolti nelle spedizioni.

I contenuti sono presentati con le più moderne tecniche di interactive design e data visualization: proiezioni su grande schermo, video-installazioni interattive, immagini immersive e time-lapse, portano il visitatore ad addentrarsi nel profondo e complesso legame che lega specie umana e natura.

Alle immagini comparative si affiancano fotografie di paesaggio realizzate dal fotografo Fabiano Ventura, direttore del progetto, e immagini di backstage che raccontano il lavoro di ricerca del team. Completano l’esposizione la proiezione di video tratti dai documentari delle spedizioni, collezioni di attrezzature fotografiche e alpinistiche storiche e moderne, raccolte di documenti e mappe di particolare valore storico-scientifico.

La mostra vanta una collaborazione scientifica – divulgativa con l’ESA (Agenzia Spaziale Europea) e in occasione della sua esposizione in prima mondiale al Forte di Bard, tenutasi da giugno a novembre 2022, ha ricevuto il patrocino dell’UNESCO.

La mostra può essere richiesta per nuove esposizioni e personalizzata secondo le esigenze della committenza, sia in termini di quantità e dimensioni delle opere che di modalità di fruizione.

Per maggiori informazioni sulla mostra è possibile scaricare la brochure, visitare il sito ufficiale del progetto o la pagina dedicata sul sito web della società The Planet Side Srls che ne cura la distribuzione.

Photogallery